domenica 3 luglio 2011

CENSURA SUL WEB: Essere Primi su Google contro l’AgCom

Il 6 luglio l’AGCOM voterà una delibera con cui si arrogherà il potere di oscurare siti internet stranieri e di cancellare quelli italiani, in modo arbitrario e senza il vaglio del giudice.


Si tratta di una misura di controllo dell’informazione dittatoriale, contro la quale bisogna schierarsi con decisione. Questo blog lo ha già fatto, vi invitiamo a prendere posizione e a dire la vostra.

Con la scusa di proteggere il diritto d’autore, prendono a mazzate la cultura, l’economia e la libertà. Non è un’esagerazione, siamo di fronte a un duro attacco ai principi cardine della democrazia.
Cosa puoi fare:
  • se sei un blogger scrivi un post come questo, usando il logo che vedi qua sopra e riportando tutti i link, e diffondilo più che puoi tra quelli che conosci;
  • vai alla pagina di Agorà Digitale in cui sono raccolti tutti i link, le iniziative e le proposte dei cittadini;
  • firma e diffondi la petizione sul sito di Avaaz;
  • Lunedì 4 luglio alle 11.30 davanti alla sede AgCom di Roma, in via Isonzo 21, per partecipare all’evento protesta organizzato da Valigia Blu;
  • partecipa e invita tutti i tuoi amici a “La notte della rete“: 4 ore no-stop in cui si alterneranno cittadini e associazioni in difesa del web, politici, giornalisti, cantanti, esperti.
È ora di darsi da fare, altrimenti tra poco potrebbero cancellarci tutti! Potete seguire la discussione sulla delibera nella blogosfera: Piovono RaneMetilparabenValigia BluGuido ScorzaVittorio ZambardinoLuca de Biase,IlNichilistaL’AntiComunitaristaEleonora BianchiniByobluAgoravoxCiwati,  L’isola dei cassintegrati, Piemonte al Microscopio, e tanti tanti altri

Nessun commento: