sabato 12 marzo 2011

TERREMOTO IN GIAPPONE: MONITORAGGIO CON I SOCIAL NETWORK

Esri rende disponibile una versione della mappa del terremoto in Giappone che fa uso dei social network. Integra la localizzazione dei video caricati su YouTube, le foto condivise su Flickr e i tweets.

Per approfondire gli aspetti delle conseguenze sull'asse terrestre e il clima, Gravità Zero pubblica un intervista autorevole.




Nessun commento: