lunedì 13 dicembre 2010

I PRIMI 100 VIDEO VIRALI DEL 2010 IN 170 SECONDI



Il marketing virale è un'evoluzione del passaparola, ma se ne distingue per il fatto di avere un'intenzione volontaria da parte dei promotori della campagna.

I video possono però anche essere riprese di eventi non intenzionali, come la maggior parte degli esempi che seguono.

In questo caso i video virali vivono di vita propria, parodie involontarie di scorci di vita reale, e attraversano i cinque continenti con la sola forza delle immagini. Spesso però alcune aziende si riappriopriano di questi scoop involontari e ne fanno un traino per le loro campagne di advertising: come lo spot di questo noto produttore di chewingum.






I PRIMI 100 VIDEO VIRALI DEL 2010

Musica: http://tv.gawker.com/5496547/beatboxing-hip+hopping-satire

Nessun commento: