lunedì 27 settembre 2010

SOCIAL NETWORK E BLOG: COLLABORARE CONVIENE



Segnaliamo un articolo scritto in occasione di un evento che ha visto circa 100 blogger in 9 paesi del mondo partecipare a un importante esperimento di social networking chiamato "Carnevale della Fisica".

Gran parte dei blog partecipanti al Carnevale della Fisica risultano ormai tra i primi 500 blog italiani più importanti in assoluto della rete italiana (e tra i primi cento senza nanopublishing), almeno a chi crede alle classifiche di Blogbabel. E a chi è interessato più alle curiosità che a dati di interesse scientifico.

Da un commento del matematico .mau. siamo atterrati su questo articolo di liquida "la mappa della blogosfera italiana" dove scopriamo che molti dei blog partecipanti al Carnevale della Fisica sarebbero appunto tra i maggiori della classifica dei cosiddetti nanopublishing free di Blogbabel e dei blog che interagiscono con loro.

Dal punto di vista più strettamente scientifico la spiegazione di questa performance è la seguente.

Questo è dovuto essenzialmente alle logiche con cui si comportano le reti a invarianza di scala come hanno potuto dimostrare fisici come Albert-László Barabási, della University of Notre Dame e la sua allieva Ginestra Bianconi, ora diventata assistant professor alla Northeatsern University in Boston, un posto di eccellenza per la fisica e i network in una città piena di stimoli scientifci.

Uno degli obiettivi dei Carnevali della scienza è di aumentare la fitness dei blog partecipanti ovvero farli emergere dal "rumore" della rete, diffondendo la cultura scientifica tra il grande pubblico. Che è poi l'obiettivo principe del "Carnevale".

Secondo il fisico statistico Ginestra Bianconi, la fitness è un parametro che determina la velocità (derivata nel tempo) con cui i nodi di una rete (siti web, pagine web) si accaparrano link.

Ginestra Bianconi and Albert-László Barabási
Competition and multiscaling in evolving networks
Europhysics Letters 54 (4), 436-442 (2001). [ PDF ] [ cond-mat/0011029 ]

Per chi fosse interessato Bianconi ha pubblicato alla fine del 2009 un lavoro collegato alla condensazione Bose-Einstein in ecologia provando proprio quello avevo azzardato a scrivere un po' di tempo fa, commentando i lavori della scienziata. Che c'è una analogia comune tra ecosistemi digitali e ecosistemi naturali. "La condensazione in ecologia è legata all'emergere di specie viventi invasive che diventano dominanti e riducono la biodiversità". Come mi conferma in una email Ginestra Bianconi sul finire del novembre scorso.

Ecco il link al preprint: http://arxiv.org/abs/0903.1753
il paper e' pubblicato su Europhys. Lett. 87, 28001 (2009)

Alcuni articoli divulgativi sul team di László Barabási di cui ha fatto parte Ginestra Bianconi, e sui loro studi sulle reti li trovate qui.

La dinamica dei sistemi complessi e il World Wide Web


Qui il link alla pagina web della scienziata dove si trova una descrizione dei vari argomenti su cui sta lavorando:
http://nuweb.neu.edu/gbianconi/index.html


Ottimi risultati per noi blogger del "Carnevale della Fisica", dunque. La collaborazione tra i blogger, infatti, o tra i nodi di una rete, come scrive più precisamente Bianconi nei suoi studi pubblicati, aumenta la fitness dei nodi della rete stessa! L'ecosistema digitale del Carnevale della Fisica sta funzionando a dovere per aumentare la visibilità dei partecipanti.

Detto in parole semplici in una rete sociale è la collaborazione, più che la competizione, che avvantaggia i singoli partecipanti, siano essi pagine web, siti o persone.

Uno dei risultati più eclatanti è stato l'aumento del PageRank (valore assegnato da Google e legato a un centinaio di parametri) di alcuni blog partecipanti e... il raggiungimento in appena 2 mesi dall'attivazione di un Pagerank pari a 5/10 della piattaforma NING www.carnevaledellafisica.ning.com e addirittura PageRank di 6/10 su blog di contenuto scientifico come Gravità Zero in meno di un anno di attività (nov 2009-set 2010)

Si tratta di un risultato senza precedenti. Uno dei parametri di cui tiene conto la formula ideata da Larry Page, fondatore di Google, è senza dubbio la "lontananza dei link".
La partecipazione di blogger da ogni parte del mondo ha sicuramente influito sull'aumento della fitness. Il Pagerank infatti è influenzato dalla distanza dei server sui cui sono collocati i blog e un link reciproco influisce sul posizionamento.

Un consiglio per aumentare la propria performance dunque consiste proprio nel pubblicare scambi di recensioni tra blogger e siti distanti nello spazio. Ed è quello che è successo durante i nostri Carnevali. Complici anche testate di grande richiamo e ad alto Pagerank come le recensioni su EL PAIS, TUTTOSCIENZE de LA STAMPA, WIRED, ecc.

Buon per noi, ma soprattutto buono per la divulgazione scientifica (ed è un segno che al grande pubblico la scienza interessa eccome), dal momento che in classifiche se pur empiriche come quella di blogbable vi ritroviamo i migliori blog (secondo noi) della rete in assoluto, e che senza far torto a nessuno sono gli stessi che partecipano al Carnevale della Fisica ∩ Carnevale della Matematica. Dove ∩ è il noto segno di intersezione. :-)

Pare che una versione di questa mappa sarà pubblicata dalla Princeton Architectural Press in un libro di prossima pubblicazione sul tema della visualizzazione delle reti.

Nell’immagine si possono vedere le interazioni tra oltre 2500 blog, ovvero i primi 500 blog della classifica di Blogbabel e i blog che interagiscono con loro, a gennaio 2010.

Se vi interessa cliccate QUI (versione .png – 20.1 MB) oppure QUI (versione .zip – 19.9MB) o consultare il widget per esplorare la mappa e scoprire nuovi collegamenti!

VAI AL WIDGET: http://www.closr.it/show/EGK2YX4lmF0


Nessun commento: